Come Togliere la Muffa dai Libri di Casa

I libri sono la tua passione? La tua libreria è colma di tomi di tutte le specie e non sai più quale posto trovare per sistemarli? E se il posto che hai scelto non è esattamente l’ideale per i tuoi libri e ha provocato macchie di muffa sui tuoi libri?

Prima di tutto un passo fondamentale è quello di controllare periodicamente lo stato della tua libreria: solo così potrai essere tempestivo e prevenire gli attacchi della muffa. Anche se solo avverti odore o sospetti che ci possa essere un focolaio di muffa, prendi il libro (o i libri) in questione e lasciali aperti al sole ad arieggiare. Se il problema è l’eccessiva umidità dell’ambiente, è anche possibile pensare all’utilizzo di un deumidificatore, un elettrodomestico il cui funzionamento è spiegato nel dettaglio in questa guida di Roberto Turrini.

Se necessario, ed è quasi certo che sarà così, puoi tenerli anche più giorni al sole, l’importante è che siano sistemati in piedi e in una stanza dove vi sia riciclo di aria. Se vedi che su qualche pagina già si è formata qualche macchiolina sospetta, devi agire in modo immediato e deciso. Procurati borotalco in polvere, amido di mais e un pennello.

Elimina la muffa immediatamente e poi con queste polverine (puoi anche usarne una sola di queste) cospargi la pagina interessata e lascia riposare il prodotto per qualche giorno. Trascorso il tempo di due – tre giorni, elimina le poleverine con un pennello a setole delicate. Se necessario ripeti l’operazione.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto