Come Scegliere il Colore per i Capelli

Ogni viso merita di essere messo in risalto dal giusto colore dei capelli. Risulta essere difficile scegliere quello giusto, ma un aiuto può essere conoscere il colore del nostro incarnato
Quante volte abbiamo visto quel fantastico colore di capelli su un’amica, su una star in tv, su una rivista ma, quando l’abbiamo provato su di noi, l’effetto non era esattamente lo stesso. La colpa è dell’incarnato. La tonalità della pelle varia da persona a persona e per questo che il colore va scelto prendendo in considerazione questo dato.

Nonostante gli incarnati siano molti e posseggono infinite sfumature e anche se la pelle può variare da molto chiara ad olivastra fino a completamente scura, in realtà possiamo dividere le tonalità della pelle in due macrocategorie: caldo e freddo.

Colore dei capelli: carnagione calda
Se avete una pelle color pesca, abbronzata, dorata con sfumature verdastre o calde e se da bambine avete avuto i capelli castani, biondo scuro o in generale dalle sfumature calde, allora avete una carnagione calda. Anche il colore dei vostri occhi vi darà conferma: nocciola, castano dorati, bruno rossastri oppure occhi con una macchia d’oro o marrone. I colori adatti per i vostri capelli saranno i toni del biondo e ambra fino al caramello e bronzo.

Colore dei capelli: carnagione fredda
Una donna con la carnagione fredda ha solitamente le mani bluastre e occhi chiari dal nocciola al grigio fino al blu, alle volte anche marrone scuro. Da piccole avevano capelli scuri o chiari senza riflessi dorati, o addirittura neri. I colori giusti per i capelli di questo tipo di donna vanno dal biondo cenere, al castano fino al nero.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto