Come Lucidare i Tegami in Acciaio Inox

Spesso cerchiamo di lucidare i nostri tegami in acciaio inox con detersivi e abrasivi e sappiamo tutti che non fanno bene alla salute, è quindi opportuno trovare delle soluzioni naturali o meno dannose. Io uso il bicarbonato e con poca fatica lucido tutto in pochi minuti!

Il primo passo è quello di inumidire l’oggetto da pulire con un poco di acqua, quindi prendete il tegame o la pentola o comunque l’ oggetto in acciaio che dovete pulire e passatelo sotto l’acqua corrente, fate scolare per qualche minuto e passate alla fase successiva, mi raccomando senza asciugare l’oggetto.

Prendi un pizzico di bicarbonato di sodio, che trovi facilmente in commercio ad costo molto basso indicativamente meno di 1 euro, in tutti i supermercati, versalo sulla macchia, strofina con la carta casa asciutta fino a quando la macchia o l’alone non spariscono, se necessario usa anche più fogli di carta.

Infine, risciacqua con abbondante acqua corrente e se necessario ripeti l’operazione, ovviamente puoi usare questo metodo anche quando non si sono macchie e aloni, ma anche per lucidare qualche tegame che abbiamo trascurato, oppure togliere qualche piccolo graffio. Risulta essere un metodo molto efficace e poco dispendioso.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto